THORChain $RUNE : come funziona?

Sicuramente avreste sentito parlare di $RUNE, avreste visto anche sui grafici che, il prezzo del token sta rispondendo “bene” ad una situazione di mercato in cui ci troviamo adesso.

Come funziona THORChain?

$RUNE è un protocollo DEX che consente scambi di token nativi tra blockchain. Prima di questo protocollo, era possibile solo con attraverso i CEX. Questa è una notizia davvero “importante” e potrebbe dare molto “fastidio” all’attività dei CEX!

Benefici

  • Rimuove la necessità e il “rischio” di utilizzare asset wrapped o sintetici
  • Rimuove ogni forma di bridge con tutti i loro “punti di debolezza”
  • Abilita lo swap con token nativi
  • Processo decentralizzato
  • Custodia : gli asset che depositato si CEX (Binance, Crypto.com ecc.ecc.) possono essere sempre soggetti alle “volontà” dei CEX stessi (es: wallet freeze)

Swap Token Nativi

Sopra trovate l’immagine del meccanismo.
THORChain $RUNE abilita lo scambio diretto di token nativi tramite il protocollo Bifrost che funge da strato di connessione tra THORChain $RUNE e ciascuna delle blockchain supportate.

Le transazioni iniziano nel caveau in entrata sulla chain A (immagine punto 1), che viene poi riconosciuta da Bifrost. La transazione viene elaborata e convalidata dai nodi in esecuzione prima di essere registrata su THORChain. Una volta finalizzato, avviene lo scambio vero e proprio.

Il Bifrost viene quindi riattivato per avviare il withdraw dal caveau in uscita della chain B (punto 5) , dove l’utente riceverà il token scambiato, direttamente nel suo portafoglio nella chain B. (punto 7)

Cosa ne pensi? Come sempre la discussione è aperta su questo sito oppure ci trovi nella nostra community telgram:

1 Mi Piace