Stablecoin Crypto : non sono tutte uguali (anzi)

Visto il periodo forse è ora di buttare giù 2 righe su questo tema.

Le stablecoin, sono tutte uguali? No assolutamente. In questo articolo vorrei parlare di:

  • Cosa sono le Stablecoin
  • Tipi di Stablecoin
  • I rischi

Cosa sono le Stablecoin?

Sono un tipo di token il cui valore è progettato per essere ancorato (peg) a un altro asset.
La maggior parte delle monete stabili sono ancorate all’USD. In genere, 1 moneta stabile = $ 1 USD.

Sono il ponte tra il mondo fiat e il mondo cripto.
“Benefici” di questi token, credo che siano abbastanza chiari e semplici da intuire come ad esempio:

  • Riducono la volatilità di un portafoglio (I prezzi di altre cryptovalute sono molto volatili)
  • Possono essere utilizzate in particolari situazioni come per il “famoso” buy the dip
  • Velocità: Non devi aspettare 3-5 giorni lavorativi come accade per il trasferimento Bancario in cui siamo abituati.
  • Detenere Fiat al momento è come perdere il 6.6% (in Italia) annualmente causa inflazione. Le stablecoin potrebbero essere messe a rendita per compensare tale perdita.

Tipi di Stablecoin

  1. Fiat Backed
    Sono tutte quelle stablecoin che hanno come “supporto” il Dollaro (o qualsiasi altra fiat). Esempio:
    Se c’è 1 miliardo della moneta, si “spera” che dall’altra parte ci sia a “supporto” lo stesso equivalente in dollari quindi, 1 miliardo di dollari.

fiat-backed

Thether USDT Tether (USDT)

E’ la stablecoin con il market cap più grande di tutto il mercato crypto. In questo periodo “sotto pressione” perchè c’è stato sempre un aria di “mistero” per quanto riguarda il suo tesoretto. Essendo Fiat backed, dovrebbe avere circa 80miliardi di Dollari. Questi dati però non sono stati mai ufficializzati.


USD Coin ($USDC) USD Coin ($USDC)

E’ la seconda stablecoin per market cap. Formata dalla partnership di Coinbase e Circle (Goldam Sachs). In questo periodo, vediamo come questa stia prendendo sempre più “interesse” nel mercato perché:

  • E’ auditata mensilmente da Grant Thornton, LLP
  • Detiene contanti e titoli del tesoro statunitensi

Binance USD (BUSD) Binance USD (BUSD)

Formata dalla partnership tra Binance e Paxos:

  • è approvata dal dipartimento della Finanza dello Stato di New York
  • E’ auditata mensilmente, come USDC, da Withum (top azienda per il mondo fiscale)
  • La riserva di dollari, anch’essa come per USCD è verificabile. (la riserva in dollari è detenuta in un account di banca Americano.

FTIWSUrUcAEoZER

  1. Stablecoin Collateralizzate

Tu collateralizzi (blocchi) un asset crypto per creare una nuova stablecoin. Il tutto è gestito attraverso degli smartcontract. Queste stablecoin, richiedono un OVERcollateralizzazione dell’account per una possibile perdita del valore deposto. Esempio: se collateralizzi i tuoi $ETH, NON potrai mintare al 100% del valore deposto ma, ad esempio se deponi ad esempio 100 ETH, potrai prendere una percentuale di stable coin (dipende dal protocollo in questione) fino ad un 65/70/85%.

Crypto Collateralized Stablecoin

$DAI DAI di MakerDao
Su rete Ethereum la stablecoin collateralizzata più famosa è quella creata dal protocollo MakerDao : $DAI. I suoi punti sono:

  • Collateralizzata in $ETH e $USDC
  • Non del tutto “decentralizzata” per l’enorme quantità che detiene di USDC.

162 $MIM di Abracadabra

Se hai trascorso gli ultimi mesi in DeFi, sicuramente avrai avuto a che fare con questa stablecoin collateralizzata. Era/E’ il prodotto di punta di tutta la narrativa “Frog Nation”. In dettagli possiamo dire che:

  • anche in forti oscillazioni ha mantenuto il peg in modo dignitoso
  • una delle stablecoin veramente decentralizzate
  • possibilità di mettere a collaterale svariati asset
  • ha perso molto market cap, con la “distruzione” della narrativa “Frog Nation”


  1. Stable coin Algoritmiche (Signoraggi)

Questa categoria di stablecoin non ha nessun collaterale e tanto meno non è supportata da alcun asset. La cosa FONDAMENTALE di queste stablecoin è mantenere il peg al dollaro (1$) attraverso arbitraggio.

Con la distruzione di UST nei giorni passati, credo che un pò tutti abbiamo studiato/capito come era il meccanismo. Velocemente andiamo a fare un piccolo recap per chi ancora non conosce/conosceva il meccanismo:

Se 1 UST andava sotto a 1$, si poteva scambiare il valore di 1$ in Luna e fare profitto.
(UST sceso a 0.95$. Le persone potevano comprare e scambiare per 1$ di Luna, facendo così un 0.05$ di profitto immediato).

Purtroppo, sappiamo tutti come è andata a finire.

In questo periodo, si nota come per tutto il mercato, le stablecoin algoritmiche siano prese di “mira”. Abbiamo altri fallimenti, di minore entità come per la coppia $DEI/$DEUS

  1. Stablecoin SEMI algoritmiche
    Queste stablecoin sono un tentativo di creare una moneta prendendo il meglio da i 2 mondi: sono supportate da garanzie e c’è un algoritmo che ne controlla.

6952 La più famosa è Frax (Ho già scritto un articolo a riguardo, vi consiglio di andarlo a leggerlo).

In breve:

  • 1 $FRAX = $1 Dollaro
  • $FXS (Frax Share). Governace e Utility.

Come funziona (velocemente):

  • Proprio come Luna, ci sono delle opportunità di Arbitraggio. Se $FRAX scende sotto a 1$, potresti mintare nuovi Frax e fare profitto.
  • $Frax, come detto, è supportata da Collaterale + $FXS. Al momento la ratio è 89% di USDC.
  • Il collaterale genera rendita passiva.
  • il Player che sfrutta di più le Curve Wars fornendo Milioni in Bribes

Questo è il peg di $FRAX durante la distruzione di $UST


Conclusioni

Questa è una panoramica di alcune stablecoin che sono presenti sul mercato ad oggi. Da quello che si può capire facilmente è, che, la trasparenza nelle cose ripaga sempre. Ad oggi, non saprei (e non posso) consigliare quale stablecoin sia la “migliore” ma, certo è, che ci sono alcune che danno maggiore sicurezza a discapito di altre.

Il mercato “sforna” di continuo altre stablecoin. Le emergenti sono $USDD (Tron), $USN (Near) e CMST (Cosmos), cosa dobbiamo aspettarci?

Come sempre, la discussione su questo sito è libera e gradita ma, ti aspettiamo anche sulla nostra chat ufficiale di Telegram:

1 Mi Piace

ottima disamina della situazione, articolo sintetico e ben fatto, molto bravi!

1 Mi Piace

Ciao @carlo116 è un piacere averti qui!