Mycelium: l'Exchange Decentralizzato - $TCR reborn

Ciao a tutti,
oggi voglio parlarvi di Mycelium, protocollo ispirato al famosissimo e già trattato GMX, ma con qualcosa in più!
Il protocollo, al momento è presente su chain Arbitrum e lo trovate qui

Scopriamolo!

Come su GMX, è possibile tradare $BTC, $LINK, $UNI, $BAL, $CRV, $FXS e le varie stablecoins.


Cosa Mycelium offre ai traders?

a. Liquidità - Trading all’interno delle pool senza interferenza sul market
b. Leva - Fino a x30 in leva
c. Commissioni basse - addebita solo lo 0,03% di commissioni di in/out ed il 10% di queste va al 50% dei migliori trader attivi

GMX fork

Proprio come GMX, il design del protocollo segue la stessa metodica, esiste i token $MYC e il token di liquidità $MLP.
Mycelium dispone di una pool $MLP e il 70% delle commissioni raccolte viene distribuito ai titolari di $MLP.

Puoi mintare $MLP depositando qualsiasi asset dell’indice nel pool e riscattando gli asset burnando MLP.
Ci sono commissioni quando si minta $MLP e dipende dal fatto che gli asset all’interno del pool siano maggiori o minori della % all’interno della pool MLP.

Se inferiore, la tariffa è più conveniente. Se superiore, viceversa.

Il meccanismo della pool utilizza i feed dei prezzi dell’oracolo per impostare il prezzo anziché l’AMM standard.
Da qui si ottiene che gli LP sono protetti contro la perdita temporanea (IL)

In generale, come il modello GMX, quando i trader subiscono una perdita, i detentori di $MLP traggono profitto. Statisticamente i trader perdono overtime :smiley:

Il sistema dei prezzi dell’oracolo viene aggregato estraendo direttamente i dei prezzi Binance, Bitfinex, Ftx

Questo meccanismo di determinazione del prezzo dell’oracolo potrebbe causare un prezzo non aggiornato

L’eventuale problema scaturito da questa circostanza potrebbe essere consentire ai traders di fare scambi conoscendo il prezzo “futuro” dell’asset.

Per ovviare a ciò, il protocollo si interfaccia ed utilizza dati restituiti da una società terza che estrae qualsiasi valore dai feed di oracoli latenti e restituire quei profitti agli LP.

L’80% dei profitti generati eventualmente da questo “problema” sarà distribuito ai detentori degli LP.

Se volete approfondire questa parte, trovate la documentazione ufficiale del protocollo qui

Tracer to Mycelium

Con il passaggio da TracerDao a Mycelium, i possessori di $TRC possono cambiare il loro token su 1:1 in $MYC - il token di governance.

Oltre ad addebitare commissioni sull’apertura e la chiusura delle posizioni, esiste una fee addebitata ogni ora in cui una posizione di leva è aperta.

La chiamano “tassa di prestito”. Questa varia in base all’utilizzo delle risorse nel pool MLP.

Distribuzione commissioni

  • 70% ai possessori di $MLP
  • 10% alla treasury del protocollo
  • 10% viene utilizzato per fare buyback da parte del team
  • 10% al 50% dei migliore trader

Conclusioni

GMX è sicuramente il protocollo più grande, Mycelium potrebbe prendere quella quota di mercato e forse superarla in futuro.

Si adatta perfettamente anche alla narrativa #RealYield distribuendo le entrate del protocollo. La concorrenza all’interno di questo trend potrebbe eventualmente andare a vantaggio degli utenti.

Potete parlare di Mycelium, così come di GMX e tutti i progetti DeFi all’interno della nostra community! La più grande in Italia!

Ciao e alla prossima,
Ale