Bancor V3: il nuovo protocollo della DeFi in arrivo

Lanciato nel giugno 2017, Bancor è stato il primo protocollo DeFi in assoluto e l’inventore di market maker automatizzati o “AMM” sulla blockchain.

Da allora i pool AMM si sono evoluti in un elemento fondamentale della finanza decentralizzata, attirando oltre $ 30 miliardi di fondi in staking attraverso numerose blockchain.

Se pensiamo alle pool di liquidità ci viene subito in mente un problema che ci tormenta giorno e notte: impermanent loss “IL”.

Non starò a ripetere cosa consiste l’impermanent loss ma, è un punto veramente cruciale per chi fornisce liquidità (liquidity pool)

Bancor V3

V3 è una riprogettazione completa del protocollo Bancor. Stanno ripensando tutto da zero sulla base dei feedback ricevuti e da molti anni di esperienza.
Andiamo a vedere cosa ci aspetterà:

  1. Protezione impermanent loss instantaneo:
    nella versione 2, la “protezione” al 100% dal IL avviene circa in 100 giorni; con la versione V3 la protezione sarà instantanea dal giorno 1.
  2. Auto-compounding delle rewards senza spendere di gas fees (ETH):
    nella versione 2, gli utenti devono re-investire le proprie rewards manaulmente pagando il gas della transazione.
  3. Infinity Pool: nessun limite di liquidità che può essere aggiunta in pool
  4. Omnipool: questo semplifica enormemente lo staking singolo poiché gli utenti non devono scegliere tra diversi pool. Al momento troviamo (ETH/BNT, DAI/BNT, WBTC/BNT ecc.)
  5. Liquidity Direction : La Dao di Bancor ha il potere di voto per le rewards $BNT e direzionarle in pool più performanti.
  6. Dual-Sided rewards: possibilità a protocolli terzi parti di offrire rewards in specifiche pool di liquidità.

Come funziona lo staking su Bancor?

  • Staking $BNT : l’utente riceverà bnBNT (il token LP) + vBNT (per votare nella governace). vBNT potrà essere messo in staking per genera una rendita
  • Staking NON-$BNT, quindi valido per tutti gli altri token come $ETH, l’utente riceverà bnETH

ps: l’unstake dei token LP prevede una fee dello 0,25% e 7 giorni di attesa.

Conclusioni

Per essere un protocollo di “vecchia data”, potrebbe essere una “giocata” semplice per chi vuole affacciarsi alla DeFi. Io resto molto curioso di quali rendimenti stiamo parlando. Al momento le liquidity pool hanno un APR niente male, ma, non dimentichiamoci del IL. Se nelle V3 di Bancor il probelma sarà risolto, ci ri-faremo un pensiero :wink:

Qui sotto, ho riportato alcune pool che sono live ora in Bancor V2, immaginatele nella V3, senza IL. Non male direi.

Come sempre la discussione in questo sito è aperto! Se ti è piaciuto l’articolo mi farebbe piacere se lo condividessi sui tuoi social. La discussione può continuare anche sulla nostra main chat: