Arbitraggio Funding Rate con Futures : La crypto guida

A tutti noi piace guadagnare senza perdere soldi. In questo periodo di “crisi” per la DeFi (bear market) mi sono messo alla ricerca di tutte quelle strategie, non prettamente DeFI, che possono fornire uno yield a rischio praticamente nullo.

In questo articolo forniremo esempi per scopo didattico. Non sono e non vogliono essere alcun consiglio finanziario. Se non sapete cosa state facendo, affidatevi a professionisti del settore.

Cosa è l’arbitraggio del Funding rate con i Futures

Definizione: Si esegue arbitraggio dei funding rate quando si apre una posizione long su un asset e si apre una posizione simile in short, raccogliendo la differenza del funding rate tra le due posizioni.

Trovare nelle piattaforme (DEX e/o CEX) i funding rate sbilanciati, è l’opportunità che i trader devono ottimizzare e cogliere.

Cosa sono i Funding Rate

Facciamo un passo alla volta. Prima di addentrarci su come utilizzarli e mettere in piedi l’arbitraggio, vediamo cosa sono questi sconosciuti Funding Rate.

Come i future tradizionali, i future perpetui consentono ai trader di speculare sui movimenti futuri dei prezzi, con la differenziazione chiave che i future perpetui non hanno date di scadenza.

E fino a qui tutto chiaro.

Gli Exchange (anche quelli Decentralizzati), hanno implementato un meccanismo di Funding Rate che aiuta a bilanciare le posizioni short e long incentivando o scoraggiando i trader. Questo bilanciamento è di fondamentale importanza per mantenere il prezzo dei perp in linea con il prezzo spot sottostante. Senza un bilanciamento, assisteremmo a 2 prezzi completamente differenti tra i perp e lo spot.

I Funding rates variano in quanto il prezzo dei derivati ​​devia in entrambe le direzioni. I trader pagheranno o riceveranno funding rate a seconda delle loro posizioni aperte: quando il funding rate sarà positivo , i long pagheranno agli short e viceversa; quando il funding rate sarà negativo, gli short pagheranno ai Long.

In breve:

  • Futures Perpertui senza scadenza
  • Funding Rate meccanismo di stabilità
  • Se POSITIVO, le posizioni Long pagano gli short
  • Se NEGATIVO, le posizioni Short pagano ai Long


Benefici dell’arbitraggio - Funding Rate

  1. Rendimenti potenzialmente elevati: in genere, i rendimenti per ETH/BTC/ecc. in staking e yield farming sono relativamente bassi (1-6%). Molte volte i rendimenti dell’arbitraggio del Funding Rate sono al contratrio, molto elevati - amplificazione dei rendimenti con la leva. (20%+)

  2. Rischio basso: se vai Long e Short sulla stessa posizione, sei coperto con successo dal rischio di oscillazioni dei prezzi (Delta Neutral). La strategia non è esente da rischi; il rischio di liquidazione, le sanzioni, l’oracolo e il rischio di protocollo sono sempre presenti.


Esempio di Arbitraggio del Funding Rate

Il Funding rate per BNB, (oggi) è positivo (verde) di 0.001474% su Kwenta (kwenta.io)

Su Perp.com

il funding rate è negativo (rosso) di -0.0082%

Vedi la differenza tra i due Funding Rate? Questa è una potenziale opportunità di profitto.

In questo scenario, qualcuno potrebbe andare short su BNB su Kwenta e long su BNB su Perp e raccogliere il funding rate dei due protocolli. :slight_smile:

Ecco come calcolare l’eventuale profitto:

Formuala base: (% Funding Rate) x (Ore di accredito) x (365 giorni anno) = % Funding rate annuale

NB: L’accredito del funding rate può avvenire ogni 1h oppure ogni 8h.

  1. Funding Rate su Kwenta: 0.001474+% x 24 x 365 = 12.91% per shortare BNB (funding positivo significa che i long pagano ai short)

  2. Funding Rate su Perp: 0.0082-% x 3 x 365 = 8.97% per longare BNB (funding negativo significa che gli short pagano i long)

:red_circle: Short BNB on Kwenta : $25,000 (Capitale Iniziale) x 5x leverage = $125,000 x 12.91% = 44$ al giorno

:green_circle: Long BNB su Perp $25,000 (Capitale Iniziale) x 5x leverage = $125,000 x 9.15% = 31$ al giorno

Net Total Revenue = 75$ al giorno

Calma.

Lo so non sono niente male come numeri ma, abbiamo dato per “scontato” che il funding rate sia fisso giornalmente. Vi posso dire che le variazioni di funding sono molto frequenti, sopratutto quando c’è volatilità sul mercato. Rircordate sempre che il funding rate serve e bilanciare il mercato :slight_smile:

Non ho inserito nemmeno i costi di fees delle transazioni in- chain e le fees dei protocolli che abbiamo utilizzato (Kwenta e Perp nell’esempio)

Mi raccomando, fate attenzione.

Ora faccio io la domanda a voi, cosa ne pensate? Potrebbe essere la tua prossima strategia?
Come sempre la discussione è aperta e mi trovi sul canale ufficiale di DeFi italia: